Ivana Jelinic

Presidente Fiavet

È la seconda donna, in più di mezzo secolo, a riuscire a diventare presidente di Fiavet (Federazione Italiana Associazioni Imprese di Viaggi e Turismo).

Ha avuto la sua prima carica istituzionale a 25 anni, oggi ne ha 35 e si occupa di temi decisivi per le politiche turistiche distributive, con il punto di vista smart di un una nativa digitale. Dalla sua agenzia di viaggio, in una frazione di Perugia, ha disegnato le prospettive di un settore territoriale quale presidente regionale Fiavet, presidente di Umbria Incoming, consigliere di Confcommercio Umbria, consigliere della Camera di Commercio di Perugia.

Oggi alla guida di Fiavet nazionale ha il mandato di rappresentanza sindacale e politica dell’intero comparto dell’intermediazione turistica. Ha maturato in un solo anno dal suo incarico una serie di accordi decisivi e rinnovato contratti di categoria. Ha un dialogo costante con le Istituzioni, ed a lei si devono partnership internazionali che guardano al rinnovamento del settore.

Particolarmente attenta ai temi dell’innovazione e della condivisione, guarda alla comunicazione online e alla tecnologia quali strumenti essenziali per un’agente di viaggio odierno.