Programma

Apri/Chiudi

Utilizza i filtri per la ricerca avanzata nel programma

Fasce Orarie

Tipologie Evento

Tematiche

Hall

BTO11 | RIGHT HERE, RIGHT NOW.
DAY ONE - MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019


Ore 09:00
Ore 10:00

Food Destinations in the Digital Age

In Inglese [traduzione simultanea]

Focus su alcune tra le più innovative strategie di turismo enogastronomico e le più avanzate esperienze nell’uso della tecnologia e del digitale da parte delle destinazioni e delle loro filiere (ristoratori, alberghi, chef, produttori e guide).

Ci domanderemo verso dove la tecnologia è diretta ed a quali segmenti può essere applicata, qual è il suo valore aggiunto nella promozione e altro ancora.

Intro | Moderator
Maria Elena Rossi ENIT Agenzia Nazionale

Speaker:
Maria Mihaylova Heineken Experience
Mariagrazia Falcone Ente Nazionale Israeliano del Turismo
Matteo Prato Tourism Australia

Ore 11:00

La fruizione del Food & Wine diventa sempre più SMART

Come stanno cambiando offerta e comportamenti grazie al digitale e all’innovazione più avanzata?
Keynote Euro Beinat
Machine Intelligence e la crescita delle piattaforme fisiche
Dopo le piattaforme digitali che tutti conosciamo (ad esempio: social media e recensioni) che hanno raggiunto la massima diffusione e una saturazione selettiva, le Physical Platforms costituiscono una….. Scopri di più »

Ore 15:00

Il ristorante si prenota online

La rapida evoluzione digitale ha coinvolto anche la ristorazione che sta diventando sempre più smart sia lato domanda sia lato offerta.
Cambiano le abitudini e anche i ristoranti, sull’onda di una pratica ormai diffusissima in US e in altri Paesi, si prenotano sempre più online. Un passaggio – quello del booking online – già vissuto dal….. Scopri di più »

Ore 16:00

Innovazioni tech tra customer experience e storytelling nei luoghi food and wine

Cresce tra i turisti la voglia di andare oltre la degustazione dei cibi, alla ricerca di uno storytelling appassionante.
Può la tecnologia venire incontro a un turista sempre più esigente e sempre più SMART?
Un keynote di Roberta Garibaldi su un insieme di case history raccolte in giro per il mondo, dalla Nuova Zelanda alla Cina,….. Scopri di più »

BTO11 | RIGHT HERE, RIGHT NOW.
DAY TWO - GIOVEDÌ 21 MARZO 2019


Ore 10:00

Foodtelling: come è cambiato il racconto del cibo e come incide sul turismo

La narrazione del cibo e dell’enogastronomia è cambiata molto negli ultimi anni.
Quanto il nuovo modo di raccontare il cibo (food storytelling) può trainare il turismo?
Quanto incide su comportamenti, immaginario e decisioni d’acquisto la comunicazione del food & travel attraverso il web e i social media?
Ne parleremo con esperti, blogger e operatori, ognuno dalla….. Scopri di più »

Ore 11:00

Gastrophysics

In Inglese [traduzione simultanea]

Qual è l’effetto di servire cibo su piatti piccoli o rossi o circolari? Perché consumiamo il 35% in più di cibo quando mangiamo con un’altra persona e il 75% in più quando ne abbiamo tre?

"Gastrofisica", il nuovo campo di conoscenza aperto dal professor Charles Spence che combina discipline come la scienza, la neuroscienza, la psicologia e il design. Usando i suoi due decenni di ricerca sulle straordinarie connessioni tra i nostri sensi, mostra come possiamo creare esperienze culinarie più gustose, eccitanti, salutari e memorabili. Soprattutto, per ottenere il massimo da ogni pasto, dobbiamo pensare non solo a ciò che è nella bocca, ma anche a ciò che è nella mente.

Spence ha esplorato ogni senso e i diversi tipi di pasti per mostrare dozzine di modi in cui gli elementi "fuori dal piatto" influenzano le nostre esperienze alimentari: il peso delle posate, il posizionamento sul piatto , la musica di sottofondo e altro ancora. Ci rivela come le aziende alimentari e i migliori ristoranti del mondo creano tecnologie all’avanguardia per fare questo, e come questo possa trasformare il modo in cui mangeremo in futuro.

Che tu sia a casa o in un ristorante, mangiando da solo o con gli amici, Gastrophysics scopre gli ingredienti nascosti a nostra disposizione che possono cambiare il nostro modo di mangiare e il modo in cui viviamo.

Intro:
Giancarlo Piccirillo INVITALIA | Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa SpA

Speaker:
Charles Spence Somerville College

Discussant:
Nick Difino Food-Hacker e Eat-ertainer

Dalla tracciabilità agroalimentare alla blockchain: la promozione smart dei territori

Come la tracciabilità agroalimentare sta diventando sempre di più uno strumento di marketing di prodotto e territoriale, grazie agli standard che si stanno affermando dai QRCODE alla blockchain.
Il programma, Moderator
Andrea Casadei, H-FARM SPA, Business Developer & Strategies
La blockchain nel food: quali connessioni nell’ottica turistica
Speaker Edoardo Colombo, Innovation Advisor
il progetto….. Scopri di più »

Ore 12:00

Lo chef Colonna e la startup pOsti: c’era una volta la prima ricetta tracciata Blockchain

Antonello Colonna è uno Chef, visionario, albergatore e filosofo. Ha fatto del legame con il territorio il suo punto di forza e dell’accoglienza e dell’ospitalità i cardini del rapporto con il cliente.
Romanità negli ingredienti e l’internazionalità nella ricerca hanno portato lo chef alla creazione della “Panzanella” firmata Colonna, prima ricetta al mondo ad essere certificata….. Scopri di più »

Ore 14:00

CHI si fida di CHI?

Il posizionamento competitivo di un ristorante e la sua reputazione sono determinati da fonti esterne che ne raccontano la qualità, a partire dalle guide enogastronomiche, le piattaforme delle recensioni e i nuovi media televisivi.
Cerchiamo di comprendere come sono cambiati gli equilibri tra questi strumenti di comunicazione e quali opportunità si presentano per tutti coloro che….. Scopri di più »

Ore 15:00

L’accoglienza è mobile! Come progettare Food Experience SMART e ospitali

Il cibo è sempre più mobile, fluido, liquido, come la comunicazione per promuoverlo e venderlo. Da prodotto da piazzare per vendere sempre più a “servizio al cliente” come plus valore, gradualmente si è evoluto nell’idea di “esperienza”.
Per vendere un’esperienza culinaria, un tour eno-gastronomico, una serata al ristorante o una visita in un territorio, occorre quindi….. Scopri di più »

Le Cesarine. tradizione e digital per il futuro delle food

Le Cesarine è una startup innovativa costituita nel 2014 per sviluppare e promuovere l’omonima Associazione Culturale Gastronomica nata nel 2004 a Bologna.
L’Associazione è il primo network nazionale di cuoche domestiche, certificate per rappresentare la vera cucina tradizionale della loro città, che accolgono alla propria tavola i buongustai di tutto il mondo per far scoprire gli….. Scopri di più »