Food-image & cervello: le neuroscienze applicate alla fotografia digitale del cibo

In questo intervento verranno esplorati alcuni contributi recenti della ricerca neuroscientifica sul food-imaging e sul modo in cui il cervello percepisce le immagini di cibo.

Alcuni studi mostrano che specifici elementi visivi incidano sulla percezione di appetibilità di un piatto: verranno quindi analizzati i fattori che influiscono sulla immaginazione del sapore del cibo, coinvolgendo le aree della masticazione e della gratificazione nel cervello.

Verranno forniti una serie di suggerimenti pratici per aggiungere “gusto” alla fotografia di cibo attraverso un caso di studio – una attività di ristorazione che ha adottato alcune di queste neuro-strategie per i propri canali social.

BTO2020 | Food-image & cervello- le neuroscienze applicate alla fotografia digitale del cibo