La blockchain è un fine o uno strumento?

Se l’obiettivo è la tracciabilità, la certificazione, l’autenticità dei prodotti e il legame con il territorio, cosa può fare la blockchain nel food & wine e cosa no?

Partendo da una spiegazione della blockchain e delle sue potenzialità nella filiera agroalimentare, sfateremo anche alcuni falsi miti per andare alla sostanza e capire quali altri strumenti digitali (barcode/qrcode) possono farci raggiungere gli obiettivi di trasparenza, tracciabilità e promozione diretta/indiretta dei luoghi di produzione.

 

Carlo Vischi Advisor H-Farm
Daniele Bettini Giornalista
Alberto Marchetti CEO Alberto Marchetti & c. Srl
Valentina Avantaggiato Responsabile Marketing e Comunicazione PR.ALI.NA
Tutti gli eventi del 12 febbraio [Day ONE]